Cremazioni

Cremazioni

L’agenzia di onoranze funebri Carabetta e Chifari di Palermo si occupa da anni delle pratiche e del rituale della cremazione. La cremazione deve essere autorizzata dal Sindaco del Comune dove avviene il decesso sulla base della volontà espressa in vita dal defunto tramite disposizione testamentaria o, più semplicemente, manifestata dal coniuge o, in mancanza di quest’ultimo, dal parente più prossimo del defunto. Il familiare dovrà compilare alcuni moduli forniti dalla nostra agenzia funebre di Palermo allegando copia di un proprio documento di identità. L’impresa funebre si occuperà di espletare le pratiche burocratiche. Terminata la cerimonia, prenderà in consegna le ceneri che saranno poste in un’urna cineraria di vostra scelta e potranno essere tumulate, affidate in custodia di un parente o disperse in natura o negli appositi spazi all’interno dei cimiteri. L’impresa funebre Carabetta e Chifari assisterà al meglio i congiunti del defunto nello svolgimento della pratica della cremazione attraverso il proprio personale altamente qualificato e nei tempi più rapidi possibili, garantendo il pieno rispetto delle leggi e dei regolamenti che sono previsti dalla normativa vigente.

IL RITO DELLA CREMAZIONE

Al termine della liturgia funebre il feretro viene trasferito presso il tempio crematorio di competenza dove avrà luogo il rito. La procedura prevede l’inserimento del feretro (corpo e bara) all’interno di uno specifico forno ad alta temperatura. Il dispositivo è diviso al suo interno in due parti sovrapposte, separate da una griglia in materiale refrattario, al fine di ottenere la separazione delle ceneri lignee dalle ossa calcificate. Terminato il processo di combustione, si passa alla fase di riduzione dei resti ossei in ceneri, opportunamente raccolte in forma completa nell’urna cineraria.

Scelta delle URNE CINERARIE